Cinema
0

TAORMINA FILM FEST 2018…CINEMA SICILIANO…CINEMA DONNA

Facebook Twitter Google + Ritorna, nell’incantevole cornice di Taormina, dal 14 al 20 luglio 2018, la sessantaquattresima edizione del Taormina FilmFest, da quest’anno con la direzione artistica di Silvia Bizio e di Gianvito Casadonte, finalmente prodotto e organizzato da Videobank, grazie al general manager Lino Chiechio e all’amministratore unico Maria Guardia Pappalardo. Ed era ora, […]

Ritorna, nell’incantevole cornice di Taormina, dal 14 al 20 luglio 2018, la sessantaquattresima edizione del Taormina FilmFest, da quest’anno con la direzione artistica di Silvia Bizio e di Gianvito Casadonte, finalmente prodotto e organizzato da Videobank, grazie al general manager Lino Chiechio e all’amministratore unico Maria Guardia Pappalardo. Ed era ora, dopo che noi giornalisti abbiamo lottato per affermare il principio che un Festival in Sicilia “deve essere dei siciliani” e, sicuramente Videobank ha la esperienza giusta data una presenza costante negli anni qui a Taormina.

Il programma e’ avvincente con prime italiane e internazionali ed ospiti d’eccellenza, documentari, corti, masterclass e prestigiosi premi come il Tauro D’Oro e il Taormina Arte Award, che verranno consegnati nella serata del 20 luglio, presentata dal conduttore e giornalista Salvo La Rosa, ancora un siciliano catanese, finalmente che presenta un Festival;

Le proiezioni del festival, a ingresso gratuito, si terranno presso le sale del Palazzo dei Congressi. Fra i film presentati spiccano 13 anteprime mondiali, 6 anteprime internazionali e numerose anteprime italiane. Ma c’è di piu’ il Festival sa che “Cinema è donna” e dunque privilegia film diretti da donne e film con forti temi sociali, dalla violenza sulle donne alla immigrazione. Ed anche la giuria  “vestira donna” con attrici e produttrici; Gli ospiti straordinari…forse potranno girare indisturbati per le varie locations di Taormina: Rupert Everett; Richard Dreyfuss; Matthew Modine; Maurizio Millenotti; Michele Placido; Sabina Guzzanti; Monica Guerritore; Beppe Cino; Tony Sperandeo; Gaetano Curreri; Pietro Valsecchi; Michela Andreozzi; Martha de Laurentiis; Maria Grazia Cucinotta; Adriana Chiesa; Donatella Palermo; Paola Ferrari De Benedetti e Maria Sole Tognazzi e magari altre sorprese tra gli ospiti non ancora annunciati. Torna la formula il Festival è della gente di Taormina e dunque verrà spalmato sul territorio per molteplici eventi

Questi i film in concorso
Road to the Lemon grove di Dale Hildebrand – CANADA/ITALIA, anteprima internazionale Gotti, 
di Kevin Caonnolly con John Travolta, USA – anteprima italiana;
Restiamo amici – di Antonello Grimaldi – ITALIA – anteprima mondiale
Ice Cream and the Sound of raindrops di Daigo Matsui – Giappone – anteprima internazionale Angel Face , di Vanessa Filho – FRANCIA– anteprima italiana
Tatterdmalion – di Ramaa Mosley – USA – anteprima internazionale Leave no trace  di Debra Granik, USA, anteprima italiana
Home  di Dario Pleic – CROAZIA – anteprima internazionale
Once upon a Time in November  di Andrzej Jakimowshi

POLONIA Transfert – di Massimiliano Russo – ITALIA
It will be Chaos  di Filippo Piscopo e Lorena Luciana – USA/ITALIA
Seguimi  di Claudio Sestieri – ITALIA
Dark Crimes  di Alexandros Avranas con Jim Carrey – USA
L’eroe  di Cristiano Anania con Salvatore Esposito – ITALIA

Fuori concorso invece:
In bici senza sella  di Alessandro Giuggioli Birdie – di Alan Parker
Io viaggio sola  di Maria Sole Tognazzi
Io e lei  di Maria Sole Tognazzi

Un posto di rilievo per i documentari:
Sara’ paradiso  di Gaetano di Lorenzo – ITALIA; Poisoning paradise di Keely Brosnan – USA; Il raccontatore (durata 30 minuti) di Giancarlo Mogavero – ITALIA – anteprima mondiale; Mikael – di Massimiliano Varrese – ITALIA – anteprima mondiale; Acqua e zucchero: Carlo di Palma, I Colori della Vita di Fareborz Kamkary – ITALIA; La storia dimenticata di Camp Monticello – di Matteo Borgardt – ITALIA/USA; Be kind  di Nino Monteleone con Roberto Saviano, Fortunato Cerlino e l’astronauta Samantha Cristoforetti – ITALIA – anteprima mondiale; “Cca Semu” di Luca Volli (30 Minuti) – ITALIA;  Prima che il Gallo canti – il Vangelo secondo Andrea con Don Andrea Gallo, Dario Fo, Vasco Rossi, Francesco Guccini, Stefano Benni, Roberto Vecchioni, Caparezza, Piero Pelù, Erri De Luca, Claudio Bisio, Raf, Gaetano Curreri, Fiorella Mannoia, Patty Pravo, Federico Zampaglione, Vauro Senesi, Dario Vergassola, Paolo Rossi, Maurizio Landini, Moni Ovadia e Don Luigi Ciotti. Musiche di Sergio Cammariere…(il mio cantante del cuore)
Le proiezioni in collaborazione con il mese del Documentario con se3lezione di Davide Morabito; GREETINGS FROM AUSTIN  di Vittorio Buongiorno – ITALIA – anteprima mondiale; HANDS OF GOD – di Roberto Romani – ITALIA – anteprima mondiale; LIKE A PEBBLE IN THE BOOT – di Hélène Choquette – CANADA – anteprima europea

Insomma c’è proprio tantissimo oltre alle masterclass …tutto organizzato al volo da chi non si è scoraggiato affrontando l’ennesimo ricorso al TAR a ridosso del Festival.

Io ho sempre avuto con questo Festival un patto di vita…dato che abbiamo la stessa età e speriamo che io stabilisca con lui…come dire un patto di lunga vita? Intanto inoltriamoci su per i tornanti della vecchia strada dei sogni Taormina appare nel suo magico manto di mistero ma il Cinema è tornato a brillare e le proiezioni diventeranno i nostri sogni di questi fantastici giorni. Non mancate

Anna Maria Mazzaglia Miceli

Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest
  • mail

Autore: webnetworknews

There are 0 comments

Leave a comment

Want to express your opinion?
Leave a reply!